Innovation stories / Storie di innovazione

by simonacampli

Stories have always been a powerful medium for the human beings to share their life-experiences.

scopo

Starting with tales – medium of choice to pass down culture and wisdom for many centuries – storytelling – the art of narrating stories – has always been considered a proven educational tool, as much as a vehicle to encourage creativity, learning and even wellbeing through self-reflection and social exchange. The importance of storytelling is so taken into account in recent years that has become often used in psychological support and even palliative care plans, while schools discuss the option of creating a specific subject for it, in order to incite learning by doing, creativity and problem solving.

In the pursuit of more creativity and a rise in productivity or innovation, quite often you’ll hear the expression “thinking outside the box”. Unconventional thinking, while encouraging different points of view to bring into a discussion and facilitate change, is a great way to activate the right side of the brain, where imagination and processing of feelings take place. All of these various tasks have a core activity in storytelling.

But which kind of stories we’re talking about? Which characteristics of a story are able to enmesh the public’s attention? A strong factor is the presence of a purpose element, which underlines motivations, actions and overall passionate attitude. A passion which unifies instinct – heart – and strategy – mind -.

A recent reading I’ve found discusses this point very cleverly: how to use storytelling to find a great idea to create a project which is very personal, being made of values and goals who are true to us, educational, able to expand your creative horizons while also appealing to many because of its purpose-driven business model.

Would you like to try?

 

scopo

In the first circle write what you enjoy doing; in the second what you’re very much capable of or skilled in doing and in the third one the zeitgeist, the ideas or values of the present time.

In the intersection you’ll find something that will make you feel alive and will have the real potential of creating the change you were looking for. Something you’ll feel passionate about that will be relatively easy to create with your skills and that will also sound actual, up-to-date.

Purpose supporting innovation!

 

Inspiration

Do Purpose – Why brands with a purpose do better and matter more – D.Hieatt

 

***********

 

Le storie sono sempre state un veicolo potente di trasmissione dell’esperienza umana.

Dall’uso delle favole, mezzo di trasmissione della cultura e della saggezza per secoli e secoli, lo storytelling – l’arte di raccontare storie – è un metodo provato di educazione, apprendimento e stimolo alla creatività, ma si spinge fino ad influenzare il benessere attraverso lo stimolo alla riflessione ed il contatto sociale. A tal punto che si usa come tecnica di sostegno psicologico nelle cure palliative e si sta sempre più reintegrando nelle scuole per stimolare l’apprendimento esperenziale – il learning by doing -, la creatività e il problem solving.

Quando si va alla ricerca della creatività e dell’innovazione spesso si usa l’espressione “thinking outside the box”; pensare in maniera non convenzionale, stimolare le differenze, portare nella discussione nuove percezioni per stimolare il cambiamento, parlare all’emisfero destro del nostro cervello (quello dove si produce immaginazione e si elaborano sentimenti). Tutto ciò attraverso lo scambio di “storie”. Ma quali storie?

Con quali caratteristiche una storia è in grado di irretire la nostra attenzione in maniera potente e immediata? Un mezzo molto forte di attrazione è individuare lo scopo dietro le azioni raccontate, le motivazioni, la passione. Una passione che unisce cuore – istinto – e mente – strategia – .

Una mia recente lettura parla proprio di questo; come usare lo storytelling per individuare un’idea o un progetto che calza a pennello su di noi, che stimola la creatività e l’innovazione, scendendo nel profondo del nostro essere e facendo fiorire una nuova versione di noi stessi, ampliata, in linea con i nostri valori e desideri.

Volete provare?

scopo

Nel primo cerchio scrivete cosa vi piace fare; nel secondo ciò che siete in grado di fare bene e nel terzo lo zeitgeist, le idee e i valori del vostro tempo.

Nel punto di intersezione tra queste tre caratteristiche troverete qualcosa che vi farà sentire vivi e che avrà maggiori potenzialità di stimolare il cambiamento che cercavate, di cui vi sentite appassionati. Sarà qualcosa in cui potrete usare le vostre conoscenze, i vostri ideali, le vostre abilità e anche essere in linea con l’attualità.

Lo scopo a favore dell’innovazione!

 

Inspirazione

Do Purpose – Why brands with a purpose do better and matter more – D.Hieatt

 

 

 

Advertisements